Geografie dell’immagine – Comica o ridicola, la fotografia che punge Bologna

Giovedì 24 gennaio 2019 alle 18.30 si terrà il nuovo appuntamento di Geografie dell’immagine, il ciclo di incontri proposto da Spazio Damiani. Partendo da Beach Therapy, la mostra fotografica di Martin Parr prorogata fino a venerdì 1 marzo, Geografie dell’immagine indaga diversi ambiti che sono diventati dei veri e propri generi fotografici: il kitsch e la satira, i luoghi comuni e l’estetica pop.

Michele Smargiassi, giornalista di La Repubblica, condurrà l’appuntamento di giovedì 24 gennaio intitolato Comica o ridicola, la fotografia che punge. Nonostante seriosissimi studiosi si ostinino a negarlo, la fotografia comica esiste. Grandi autori l’hanno praticata. La fotografia, anzi, possiede le qualità migliori per corrispondere al meccanismo freudiano del motto di spirito. Ci coglie sempre come non sappiamo di essere. Perché ci vede come non ci possiamo vedere. La fotografia è una mosca con grandi occhi. Un tafano. Che guarda e punge.

L’incontro è gratuito e aperto al pubblico.

Calendario di Geografie dell’immagine:

Giovedì 29 novembre 2018, ore 18.30
La nascita di Toiletpaper magazine
Un dialogo con Marta Papini

Giovedì 13 dicembre 2018, ore 18.30
Il Kitsch, una riabilitazione
Con Claudio Marra

Giovedì 24 gennaio 2019, ore 18.30
Comica o ridicola, la fotografia che punge
Con Michele Smargiassi

Venerdì 8 febbraio 2019, ore 18.30
Martin Parr e l’identità delle piccole cose
Proiezione del film Think of England di Martin Parr

Con Paolo Noto