David Seltzer

David Seltzer è nato a St. Louis in Missouri. Dopo la laurea in inglese e psicologia all’Università del Missouri, Seltzer si interessa alla fotografia come autodidatta. Nel 1973 si trasferisce a New York per essere più vicino a quello che percepiva come il cuore pulsante della fotografia. Mentre si manteneva grazie al lavoro di tassista, Seltzer è riuscito ad ottenere l’incarico di assistente di Richard Avedon e Arnold Newman. L’incontro decisivo fu però quello con Ralph Gibson, il cui sostegno non venne mai meno.

 

Nel 1987 e nel 1990 John Szarkowski, storico curatore del Museum of Modern Art, ha acquistato due fotografie di grande formato di Seltzer per la collezione permanente del Museo. Suoi lavori sono inclusi in numerose collezioni pubbliche tra cui il Centro Internazionale di Fotografia, il Norton Museum of Art, il Center for Creative Photography, il Denver Art Museum.

Morning, 1986-2015

Archival pigment print
61 x 78,7 cm | 24 x 31 inches
Edition 1/5 + 2 Artist Proofs

Her Men Had No Faces, 1989-2015

Untitled (Ink 1), 2015

Archival pigment print
101,6 x 56,4 cm | 40 x 22,2 inches
Edition 1/7 + 2 Artist Proofs

Untitled (Greys), 2015

Archival pigment print
56,6 x 99 cm| 22,3 x 39 inches
Edition 1/8 + 2 Artist Proofs

Ink 2 (Drag), 2015

Archival pigment print
60,2 x 85,1 cm | 23,7 x 33,5 inches
Edition 1/7 + 2 Artist Proofs
 

PUBBLICAZIONI

Knowledge of the Raw

David Seltzer