Contact

Nel giugno 2015 Damiani ha presentato Spazio Damiani, il suo nuovo spazio espositivo dedicato alla fotografia d’autore a Bologna. Morandi’s Objects di Joel Mejerowitz è l’esposizione con cui la galleria si è ufficialmente presentata al grande pubblico. Subito dopo è stata la volta di Dirt Meridian del fotografo americano Andrew Moore.

Oltre ad una programmazione espositiva continua e focalizzata sul lavoro di grandi artisti contemporanei, Spazio Damiani propone una serie di appuntamenti su temi legati alla fotografia e alle proposte editoriali della casa editrice (www.damianieditore.com).

Le mostre fotografiche allestite presso Spazio Damiani sono visitabili liberamente dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 18.00, il venerdì dalle 9.00 alle 17.00 oppure su appuntamento chiamando il numero +39 051 4380747 o il +39 335 8458209.

DAMIANI EDITORE

Nato nel maggio 2004, Damiani nasce all’interno dell’industria Grafiche Damiani, litografia bolognese avviata negli anni ’50 e specializzata nella stampa di volumi d’arte e di fotografia.

Oggi Damiani prosegue una tradizione con l’obiettivo di pubblicare una serie di volumi caratterizzati da alta qualità artigianale e tecnologia innovativa. Il suo tratto distintivo è l’attenzione nell’esplorare e cogliere le forme dell’immaginario contemporaneo.

Oltre ai progetti dedicati all’attività inedita di personalità dell’arte e della fotografia, infatti, Damiani vuole essere un osservatorio sulle nuove generazioni di artisti internazionali e sui fenomeni di costume, facendo convergere tutto questo nella solita architettura di libri curati nei minimi dettagli, che diventano così veri e propri oggetti d’arte. Attualmente, Damiani pubblica cataloghi di mostre, monografie e libri tematici che spaziano fra pittura, fotografia, architettura, design, reportage, pop culture, moda, collezionismo e sport.

Vedi i nuovi titoli pubblicati da Damiani